ritiro 19 novembre

Presso la Casa Padre Dehon Via Costa Alta 1 31015 CONEGLIANO TV

Ritiro comunitario, giornata di riflessione e preghiera aperta a tutti

Per noi cristiani il futuro ha un nome e questo nome è speranza. Avere speranza non significa essere ottimisti ingenui che ignorano il dramma del male dell’umanità. La speranza è la virtù di un cuore che non si chiude nel buio, non si ferma al passato, non vivacchia nel presente, ma sa vedere il domani. La speranza è la porta aperta sull’avvenire. La speranza è un seme di vita umile e nascosto, che però si trasforma col tempo in un grande albero; è come un lievito invisibile, che fa crescere tutta la pasta, che dà sapore a tutta la vita. E può fare tanto, perché basta una sola piccola luce che si alimenta di speranza, e il buio non sarà più completo. Basta un solo uomo perché ci sia speranza, e quell’uomo puoi essere tu. Poi c’è un altro “tu” e un altro “tu”, e allora diventiamo “noi”. E quando c’è il “noi”, comincia la speranza? No. Quella è incominciata con il “tu”. Quando c’è il noi, comincia una rivoluzione. (papa Francesco)

Programma:

ore 9.00 ritrovo

ore 9.30 preghiera iniziale e riflessione guidata da p. Giuseppe Pierantoni

ore 11.00 tempo personale

ore 12.30 pranzo condiviso (ognuno porta qualcosa)

ore 14.30 momento di condivisone a gruppi

ore 16.00 S.Messa

Durante la S.Messa ci sarà il rinnovo della professione religiosa di Noé João …siete tutti invitati a vivere con noi questo importante momento del cammino di Noè…vi aspettiamo anche se non siete riusciti a partecipare al ritiro.

Al termine della messa di sarà un piccolo rinfresco.

Per poterci organizzare al meglio vi chiediamo di confermarci la vostra presenza entro giovedì 16…soprattutto se con voi parteciperanno anche dei bambini che hanno bisogno del servizio di baby-sitting. GRAZIE! (milaico 0422/771272 milaico@consolata.net)


IN EVIDENZA
Posts Recenti